"Non è necessario essere folli per fare del cinema.
Ma aiuta molto"

— Samuel Goldwyn

Home Corsi Officine Primo Tempo
Officine Primo Tempo Stampa E-mail

Officine Primo Tempo Seconda Edizione

Officine Primo Tempo è un laboratorio di pratica cinematografica rivolto a ragazzi di età compresa tra i 16 e i 24 anni. L'obiettivo è fornire ai partecipanti una panoramica esperienziale a 360° sull'universo del filmmaking.

Il corso accompagnerà i partecipanti davanti e dietro la macchina da presa, introducendo i principali rudimenti teorici di recitazione, regia, fotografia, sceneggiatura.

Alla fine del corso i partecipanti metteranno in pratica le conoscenze acquisite con la realizzazione di un cortometraggio della durata di 5 minuti.
Il corto sarà l'occasione per i ragazzi di mettersi in gioco su un set cinematografico, affiancati e seguiti da professionisti del settore. La città ospitante sarà al centro del progetto, fornendo le location e i riferimenti tematici per la scrittura e la pre-produzione del cortometraggio.


Sono in partenza laboratori nelle seguenti sedi:

Civitanova Marche
presso la sede UNICAM

San Benedetto del Tronto
presso il Centro giovani Giacomo Antonini

Tolentino
presso il Politeama


Il laboratorio è aperto a ragazzi di età compresa tra i 16 e i 24 anni. Il limite minimo per l'attivazione della singola sede è di 10 allievi. Prima dell'iscrizione ogni ragazzo sosterrà un colloquio conoscitivo con alcuni docenti del corso, teso a verificarne l'idoneità.
Superato questo step, la priorità sarà data esclusivamente dall'ordine temporale di iscrizione, fino al raggiungimento del limite massimo di 20 posti disponibili.

Il laboratorio ha una durata di 6 mesi (per un totale di 18 incontri da 3 ore), al termine dei quali si aggiungeranno tre giornate dedicate interamente alla realizzazione del cortometraggio finale e una giornata dedicata all'impostazione di montaggio del lavoro.
L'intero laboratorio prevede 82 ore di attività.

Il costo d'iscrizione al corso è pagabile in unica soluzione da 400 €, comprensiva della quota socio 2018, da pagare al momento dell'iscrizione.
Il costo del corso e del tesseramento devono essere versati tramite bonifico bancario.

FILMMAKING
Linguaggio cinematografico:
Introduzione (le fasi di realizzazione di un film, i ruoli chiave)
Profilmico, messa in scena, messa in quadro.
Filmico (piani, campi, fuori campo)

Fotografia: 
Fondamenta del linguaggio fotografico.
Dalla fotografia alla fotografia cinematografica.
La luce.
Le ottiche e gli altri dispositivi di ripresa.
La fotografia e il racconto.

Il montaggio: 
A cosa serve il montaggio, il tempo e lo spazio.
Il montaggio invisibile nel cinema classico: l'illusione di realtà.
Raccordi sull'asse e sul movimento: scomposizione di una scena.

RECITAZIONE
Nozioni base di dizione e respirazione
Creazione del proprio personaggio tra scrittura e messinscena
Improvvisazione a tema o libera
Tecniche mnemoniche per agevolare lo studio della parte
Recitazione di testi conosciuti e inediti
Esercitazioni e giochi creativi
Esercitazioni corporee e di coordinazione, movimento ed equilibrio
Rapporto con la macchina da presa

SCENEGGIATURA
I modi della narrazione cinematografica:
Film basati sul plot, film basati sul personaggio.
Il conflitto: cosa muove la storia.
Il punto di vista: di chi è la storia?

Il personaggio: 
Costruire il personaggio: carattere e caratterizzazione. 
Protagonista (o protagonisti) e personaggi secondari. 
Far emergere i personaggi e le loro caratteristiche

La struttura narrativa: 
La struttura in tre atti. 
Accenni di strutture alternative: otto sequenze, viaggio dell'eroe 
Discussione idee cortometraggio

La tecnica e i dialoghi. 
Intestazione della sceneggiatura. 
I dialoghi: come parla il personaggio.

La scena e il suo svolgimento. 
Capire com'è scritta una scena. 
Impostare la scena: creare l'atmosfera. 
I tre atti nella scena. I beat: il ritmo della scena.

SCRITTURA, PRODUZIONE E MONTAGGIO DEL CORTOMETRAGGIO FINALE

Alla guida del laboratorio Officine Primo Tempo c'è un gruppo di professionisti del team Officine Mattòli.
La responsabile di progetto è Roberta Sarti, che nel laboratorio approfondirà le questioni legate alla recitazione.
Per il percorso sulla recitazione, alcuni attori con varie esperienze laboratoriali alle spalle: Rebecca Liberati, Roberta Sarti e Riccardo Pallotta.
Dell'universo filmmaking si occuperanno Lorenzo Raponi, Angelo Cioci e Marzia Berdini.
Per sceneggiatura saranno presenti Claudio Balboni e Blerdi Fatusha.
Durante il laboratorio, il gruppo sarà affiancato da alcuni ospiti, che presenteranno le loro esperienze cinematografiche e televisive.

Per prenotare il colloquio conoscitivo scrivici a info@officinemattoli.it o contattaci telefonicamente ai numeri 339 60 88 262 (Marzia) - 347 69 75 004 (Roberta).

 

Friends Online