Secondo tempo Stampa
Venerdì 30 Gennaio 2015

Questa settimana si è svolta l'assemblea dei soci Officine Mattòli. Tra i punti all'ordine del giorno, anche il rinnovo del direttivo e delle cariche associative, come previsto allo scadere del mandato quadriennale.
Alla presidenza dell'associazione è stato riconfermato all'unanimità Damiano Giacomelli, che per i prossimi quattro anni ha proposto di delegare parte delle sue funzioni di coordinamento, introducendo la figura di “responsabile generale” del centro. Per il ruolo è stato nominato Luca Arriva, già socio fondatore dell'associazione. Vicepresidente sarà il tolentinate Riccardo Pallotta.

Gli altri membri del nuovo direttivo sono: Damiano Bruè, Cristiano Coini, Cristiano Sancricca, Roberta Sarti, Belinda Saltari, Maurizio Petrini, Matteo Sancricca, Claudio Balboni, Lorenzo Raponi e Marzia Berdini.
Da quest'anno, a ogni membro del direttivo saranno affidate delle deleghe specifiche, che spazieranno dalla gestione eventi al coordinamento dei singoli progetti.
Una condivisione di responsabilità resa necessaria dalla crescente mole di iniziative gestite dall'associazione, reduce da un quadriennio di grande intensità, per mole e qualità delle attività svolte.
Per mettere l'accento su quest'aspetto, chiudiamo elencando alcuni momenti “esemplari” dei primi quattro anni di vita dell'associazione, citando l'intervento del presidente: “se è vero che in media un lungometraggio è composto da 80 scene, oggi vale la pena ricordare le nostre: 80 occasioni in più che abbiamo regalato al panorama culturale di questa regione. Mi auguro che ripensarle come momenti definiti di questa esperienza ci aiuti anche a ricordare la determinazione e le professionalità che le hanno generate. E non si arrivi mai a pensare che tutto questo sia scontato”.

La prima riunione al bar Compagnucci, alla fine dell'estate 2010.
I colloqui per i corsi 2011.
Gennaio 2011: inizia la prima edizione di corsi.
Il casting per “Il cuore grande delle ragazze”.
Maurizio Ponzi presenta il documentario “Mattoleide”.
Stefania De Santis presenta “Vincere”.
Il casting per “Se è vero che ci sei”.
Seminario di recitazione con Mauro Marchese.
Andrea Lodovichetti presenta “L'amico di famiglia”.
Seminario di recitazione con Anna Bonaiuto.
Francesco Trento e Aureliano Amadei presentano “20 sigarette”.
Rosaria De Cicco presenta “Le fate ignoranti”.
Anna Bonaiuto presenta “L'amore molesto”.
Il cineforum estivo in piazza a Tolentino.
Giuseppe Battiston presenta “La passione”.
La lavorazione di Auto.focus, primo corto di diploma, con Daniele Gaglianone.
La presentazione di Auto.Focus all'interno del Weikap! Festival 2011.
I casting per i primi corti di Officine Aperte: Il pulpito (di Alessandro Muscolini), Chiodo Fisso (di Lorenzo Raponi), Il mondo fuori (di Roberta Vinaccia), RIP festival (di Eleonora Quintavalle), La testimonianza (di Katiuscia Ciccioli), E' stato il vento (di Emiliano Frenquelli), Pasta e cappuccino (di Gianluca Marini).
La collaborazione con il Courmayeur Noir Film Festival.
I colloqui per i corsi 2012.
La seconda edizione dei corsi, che inizia a Gennaio 2012.
Il casting e la collaborazione per il film “Loreto – Peru”.
Daniele Gaglianone presenta “Pietro”.
Gianluca Arcopinto presenta “Et in terra pax”.
Stefano Chiantini e Alessandro Tiberi presentano “Isole”.
Stefania De Santis presenta “Riprendimi”.
Marco Bechis presenta “Il sorriso del capo”.
Marco Pettenello presenta “Io sono Lì”.
La collaborazione con il Tolentino Film Festival.
La presentazione dei corti degli allievi, nel 2012.
I progressi dei primi ex allievi, da Stanley Igbokwe co-protagonista in “Black star” a Marco Brandizi entrato nell'agenzia “Officine Artistiche”.
Gian Marco Tognazzi presenta “Maledimiele”.
La lavorazione di “Fuori controllo”, il secondo corto di diploma con Daniele Gaglianone.
La presentazione di “Fuori controllo” all'interno del Weikap! Festival 2012, a Ripe San Ginesio.
Sempre al Weikap!, la lezione speciale di Francesca Inaudi.
Il seminario con Gian Marco Tognazzi.
Al festival Historica, lo spettacolo di Gian Marco Tognazzi.
La proiezione dei corti David di Donatello a Loro Piceno e Sant'Elpidio a Mare.
I casting per il secondo gruppo di corti allievi OM: “Il colore della scelta” (regia S.Fucchi), “L'identità” (regia F. Bronzini e L. Raponi), “Statua umana” (regia G. Imparato), “Sola andata” (regia F. Tosto), “Troppa notte” (regia J. Scortichini e M. Capasso).
La prima collaborazione con il festival Macerata Ospitale: Gaglianone presenta “Ruggine” al CSA Sisma e la presentazione dei corti degli ex allievi.
La realizzazione del primo assalto cinematografico, con base agli Antichi Forni di Macerata.
"Fuori controllo" presentato all'Ankon Film Fest di Ancona
La terza edizione dei corsi, che inizia a Gennaio 2013.
Il concerto di Thony, al teatro di Pollenza, in collaborazione con Weikap!
Il giorno del carrello.
La collaborazione con Cineresidenze.
La collaborazione al casting per Benvenuti al sud.
La collaborazione con l'Unifestival di Macerata.
Francesco Amato presenta “Cosimo e Nicole”.
Claudio Giovannesi presenta “Alì ha gli occhi azzurri”.
La lavorazione del terzo corto di diploma: “Skylarks”, con Andrea Segre.
Andrea Segre presenta “Mare chiuso”, al CSA Sisma.
La presentazione del secondo ciclo di cortometraggi Officine Aperte, a Macerata.
Gianluca Arcopinto presenta “Bellas Mariposas”.
Il secondo assalto cinematografico: “Limoni”.
La rassegna di cinema ambientale a Borgofuturo 2013.
Le tre “gite scolastiche” alla Mostra del Cinema di Venezia.
Le collaborazioni con Marche Film Commission, da Pupi Avati a Martone.
Fabio Grassadonia presenta “Salvo”.
Il casting per i cortometraggi degli allievi 2013.
La masterclass in post-produzione video, con Corrado Virgili.
La prima masterclass in recitazione cinematografica, con Stefania De Santis.
La lavorazione di “Un rovescio”.
La collaborazione con il 25 aprile a Villa Fermani.
Officine Mattòli Produzioni.
La collaborazione con SeeMc.it
La lavorazione di “Diva”.
La collaborazione con Davide Marchi per il videoclip "I giorni che non c'eri" dei Lettera 32.
La prima di “Un rovescio” alla Mostra del Cinema di Pesaro.
L'inserimento dei corsi 2015-2016 nel Distretto Culturale Evoluto della Regione Marche
La nuova sede.
Fabio Mollo presenta "Il sud è niente".
La seconda masterclass con Stefania De Santis.
La quarta edizione dei corsi, che inizia a Novembre 2014.
Il primo incontro per il progetto "Marcheologia"
La masterclass in Edizione cinematografica, con Iole Natoli.
Francesco Trento presenta “La guerra non era finita“ alla SOMS di Corridonia.
La collaborazione al laboratorio di Ciprì a Corto Dorico.
Parte la rassegna Officine Caffè DOC
Bartolomeo Pampaloni presenta “Roma Termini”.