"La tecnologia da sola non dà cinema,
al massimo genera pura fotografia dell'esistente."

— Marco Bellocchio

Home Notizie Parte Officine Cafè - DOC ITALIA, rassegna sui migliori nuovi documentari italiani
Parte Officine Cafè - DOC ITALIA, rassegna sui migliori nuovi documentari italiani PDF Stampa E-mail
Giovedì 15 Gennaio 2015

Doppia presentazione di “Roma Termini” a Tolentino e Fermo: presente il regista Bartolomeo Pampaloni.

Locandina Officine Cafè Doc ItaliaDomenica prende il via una rassegna curata da Officine Mattòli e incentrata su alcuni tra i più interessanti film documentari italiani usciti nel corso del 2014.
Si parte con la doppia proiezione (il 18 a Tolentino presso la sede di Officine Mattòli, la sera seguente alla Sala degli Artisti di Fermo) di “Roma Termini” di Bartolomeo Pampaloni.
Il giovane regista toscano, dopo la laurea in Filosofia, si trasferisce a Parigi dove realizza i suoi primi lavori. Rientrato in Italia, viene selezionato al Centro Sperimentale di Roma dove frequenta il corso di regia. Tra le sue esperienze lavorative, anche il ruolo di assistente di Paolo Virzì nello spettacolo “Se non ci sono altre domande” del 2011.

Roma Termini” è stato presentato alla Festa del film di Roma dello scorso anno, dove ha ottenuto la menzione speciale del premio DOC/IT come migliore documentario italiano. Il film è un'interessante sguardo su esperienze di vita ai margini della società “civile”, nello scenario della più grande stazione italiana.
La presentazione di Tolentino avrà inizio Domenica alle 18 e sarà seguita da un aperitivo/djset. Lunedì alla Sala degli Artisti di Fermo invece l'inizio è previsto per le ore 21.
La rassegna proseguirà, con cadenza mensile, fino all'arrivo dell'estate.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Friends Online