"Il cinema è il modo più diretto per entrare in competizione con Dio"

— Federico Fellini

Home Notizie OffiCine Mattòli - Lezione di messa in scena cinematografica tenuta dal regista Marco Bechis
OffiCine Mattòli - Lezione di messa in scena cinematografica tenuta dal regista Marco Bechis PDF Stampa E-mail
Sabato 30 Aprile 2011

Il centro di formazione cinematografica OffiCine Mattòli di Tolentino (MC) organizza per la giornata di Sabato 30 Aprile una lezione sulla "Messa in scena cinematografica".
L'incontro sarà tenuto dal regista italo-cileno Marco Bechis: un importante regista del nostro cinema indipendente contemporaneo.

Espulso giovanissimo dall’Argentina per la sua attività politica contro la dittatura militare, Bechis trascorre lunghi periodi a New York, lavorando come video-artista e fotografo e a Milano, dove frequenta la Scuola di Cinema Albedo.
Nel 1991 porta al Festival di Locarno il suo primo lungometraggio, Alambrado. Nel 1995 scrive, ma non dirige Il Carniere, un film sulla Bosnia.
Il suo cinema affronta i temi della memoria e della giustizia, indagando i crimini della storia. Il suo sguardo è concreto, duro e reale. Uno sguardo che lascia intuire senza eccessi di crudeltà la violenza dei centri di detenzione e tortura illegali dove venivano rinchiusi gli oppositori al regime.
Il suo secondo lungometraggio è Garage Olimpo (1999), la storia di un campo di concentramento in Argentina durante la dittatura militare, presentato nella sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes nel 1999. In Figli/Hijos, il terzo film realizzato e presentato alla Mostra del Cinema di Venzia nel 2001, racconta il dramma dei figli di scomparsi argentini illegalmente adottati da famiglie di ex-militari. Nel 2008 produce e realizza La Terra degli Uomini Rossi – Birdwatchers in collaborazione con la Classic di Amedeo Pagani.

Damiano Giacomelli, responsabile generale del centro, dichiara che "la presenza di Marco Bechis qui a OffiCine, oltre all'indubbio valore didattico, ci rende orgogliosi per la sostanza sociale e indipendente che da sempre permea il suo cinema. Una sostanza che vorremmo fare anche nostra, avvicinandoci alla fase di produzione dei lavori degli allievi", L'Assessore (nonché allievo del corso di sceneggiatura) del comune di Tolentino, Massimo Marco Seri aggiunge: "Bechis completa un parco docenti di assoluta eccellenza, che porta senza dubbio OffiCine Mattòli ad essere uno dei principali centri di formazione audiovisiva in Italia".

Bechis infatti si aggiunge alla già importante lista di docenti del centro di formazione Officine Mattoli, che include sceneggiatori, attori e registi della scena cinematografica nazionale, del calibro di Anna Bonaiuto, Giuseppe Battiston, Francesco Trento, Aureliano Amadei, Daniele Gaglianone, Valentina Capecci, Stefania De Santis, Rosaria De Cicco e molti altri.
L'attività didattica è giunta a metà dell'anno accademico, si avvicina pertanto la fase finale di questo percorso di formazione con la produzione del corto di diploma, che verrà presentato durante l'estate.

La lezione si svolgerà presso la sede di OffiCine Mattòli: Palazzo Fidi, largo Fidi 11,Tolentino Per informazioni scrivete a info@officinemattoli.it

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Friends Online