"Credo che il cinema sia magia. Fare un film
significa condensare un'intera esistenza di emozioni
e idee in una capsula di due ore, e la speranza
è che in quelle due ore il pubblico dimentichi tutto
il resto e che la celluloide gli cambi la vita. E' folle,
è un presupposto presuntuoso e assurdo, eppura la
speranza è questa."

— John Cassavetes

Home Docenti Docenti FilmMaking Damiano Giacomelli
Damiano Giacomelli Stampa E-mail

damianogiacomelliDamiano Giacomelli è sceneggiatore e regista.
 
Tra il 2008 e il 2010 scrive e dirige alcune inchieste televisive, tra cui “Quannu mori l’erba tinta?”, inchiesta sul mercato del lavoro a Palermo, prodotto da “Motoproduzioni SRL” di Aureliano Amadei, per la messa in onda su Rai News 24 e Current TV. La collaborazione con Rainews 24 continua con “Idra” e “Tutti e nessuno”, che raccontano due diferenti aspetti dell’infusso della Camorra nell’agro Aversano.

Dal 2007 coordina diversi laboratori con istituti scolastici nelle Marche. Tra questi, il Filelfo Videolab di Tolentino ottiene diversi riconoscimenti nazionali (tra questi, il Sottodiciotto di Torino, biennale Cinema e Ragazzi di Pisa, Girocorto di Guidonia Montecelio).

Questa esperienza lo porta a fondare proprio a Tolentino, nel 2010, il centro di formazione cinematografica Officine Mattòli, di cui è responsabile e docente.
Nello stesso periodo inizia la sua collaborazione con lo sceneggiatore Francesco Trento, con cui si avvicina alla scrittura per il cinema e firma alcuni script per lungometraggi.

Nel 2014 fonda con Eleonora Savi la società di produzione cinematografica Officine Mattòli Produzioni, all'interno della quale scrive, dirige e monta alcuni lavori, che spaziano dal documentario al cortometraggio promozionale per aziende, festival ed enti pubblici. Tra gli altri, lo spot “La spiritualità dell'Italia di mezzo” gli vale il premio come miglior spot sociale al Perugia Social Film Festival 2015.

Sempre del 2014 è il cortometraggio Un rovescio, prima regia cinematografica, presentato in alcuni festival nazionali e internazionali e premiato al Fano Film Festival come "miglior opera di autore Marchigiano" e come "miglior attore protagonista" nel concorso internazionale (Giulio Brogi).

Nel 2016 scrive il progetto di serie web Cakes. Il concept vince il primo premio al Roma Web Fest 2016, ottenendo un contratto d'opzione con l'emittente Sky Atlantic.

All'attività di autore e regista continua ad abbinare esperienze come formatore e tutor, soprattutto nella revisione di sceneggiature. In questo campo collabora anche con professionisti quali Massimo Gaudioso, Daniele Gaglianone, Daniele Ciprì, Francesco Amato, Stefania De Santis.

 

Friends Online