"Credo che il cinema sia magia. Fare un film
significa condensare un'intera esistenza di emozioni
e idee in una capsula di due ore, e la speranza
è che in quelle due ore il pubblico dimentichi tutto
il resto e che la celluloide gli cambi la vita. E' folle,
è un presupposto presuntuoso e assurdo, eppura la
speranza è questa."

— John Cassavetes

Home Docenti Docenti FilmMaking
Docenti FilmMaking
Alessandro Muscolini Stampa E-mail

Alessandro Muscolini

Alessandro Muscolini nasce a Tolentino il 11/11/1974.
Da sempre appasionato di musica e di tutte le arti visive si avvicina al mondo del "cinema" frequentando il centro di formazione cinematografica Officine Mattòli.
Qui nel 2011 inizia a ricoprire tutte le figure professionali riguardanti il mondo del cinema fino ad approdare alla fotografia cinematografica.
Nello stesso anno realizza il suo primo cortometraggio come regista (Il Boia). Dal 2012 partecipa alla realizzazione di innumerevoli cortometraggi, mediometraggi e spot, sia come operatore che come direttore della fotografia (D.O.P.).

 
Corrado Virgili Stampa E-mail

Corrado Virgili

Da oltre 15 anni nel settore della computer grafica, dopo diversi anni di impegni in ambito pubblicitario e teatrale ha collaborato con le più importanti produzioni di cinema d'animazione italiane e con la RAI tv.
Nel 2002 fa parte del team che realizza il primo lungometraggio animato completamente al computer prodotto in Italia e secondo in europa, "L'apetta Giulia e la signora vita".
Nel 2004 partecipa alla realizzazione del film "La storia di Leo" (premio come miglior lungometraggio animato al Giffoni film festival del 2008) nel ruolo di supervisore artistico.
Nel 2005 collabora con la RAI nel team di Superquark con Piero Angela per realizzare gli effetti visivi degli speciali andati in onda durante il periodo natalizio dello stesso anno.
Nel 2007, presso Rainbow CGI, è art director e direttore della fotografia del film "Winx club il segreto del regno perduto" film realizzato al computer e distribuito in oltre 20 paesi nel mondo con importanti incassi al botteghino.
Nel 2010 ancora per la Rainbow CGI, sempre nel ruolo di art director e direttore della fotografia, partecipa alla realizzazione del film "Winx 3D magica avventura" primo lungometraggio italiano realizzato in stereoscopia.
Nel 2008 e nel 2011 e' stato candidato al premio "David di Donatello" nella categoria migliori effetti speciali.

Docente della Masterclass in Compositing video

 
Luigi di Capua Stampa E-mail


luigi di capuaLuigi di Capua, sceneggiatore e attore. Insieme a Luca Vecchi e Matteo Corradini è il fondatore del collettivo "The Pills", nato nell'estate del 2011. Il collettivo è diventato celebre grazie alla web serie omonima che ha debuttato su YouTube nello stesso anno, diventando immediatamente fenomeno del web. Dopo il successo ottenuto anche con la seconda stagione, nel 2014 la serie approda su Italia 1.

 
Caterina Carone Stampa E-mail


caterina-caroneCaterina Carone (1982, Ascoli Piceno), sceneggiatrice, regista e disegnatrice.

Nel 2005 si laurea in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Bologna.
Dal 2004 al 2007 frequenta la ZeLIG – Scuola di documentario di Bolzano, dove si diploma in sviluppo del progetto e regia.

 
Edoardo Ferraro Stampa E-mail


edoardo ferraroEdoardo Ferraro nasce a Macerata il 13 gennaio 1989.
Si diploma in regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma con il cortometraggio “Né leggere né scrivere”, con Roberto Citran e Giacomo Bottoni.
A settembre 2016 il suo cortometraggio “Colazione sull'erba” è tra i sei corti italiani selezionati alla Settimana Internazionale della Critica della Mostra del Cinema di Venezia.

 
Lorenzo Raponi Stampa E-mail

lorenzo raponi

Lorenzo Raponi nasce a Tolentino nel 1986.
Inizia ad avvicinarsi al cinema durante gli anni dell’Università, dove frequenta il corso di Laurea Magistrale in editoria multimediale presso l’Università degli Studi di Macerata. Contemporaneamente frequenta il centro di formazione cinematografica Officine Mattòli, dove inizia a svolgere l’attività di film-maker, realizzando cortometraggi e video-documentari.

 

 
Leone Orfeo Stampa E-mail

Leone OrfeoLeone Orfeo, direttore della fotografia, nasce a Roma il 16/07/1982.
Inizia la sua esperienza professionale da giovanissimo lavorando come light designer nei teatri di tutta Italia per spettacoli di registi come Massimo Venturiello, Lucia Poli, Enzo Garinei, Remo Remotti.
Coltivando da sempre anche una grande passione per la fotografia ed il cinema, frequenta il corso di fotografia cinematografica diretto dal Maestro Giuseppe Rotunno (AIC, ASC) del Centro Sperimentale di Cinematografia, dove si diploma nel 2008 e dove ritorna nel 2011 nelle vesti di docente.

 
Daniele Ciprì Stampa E-mail

Daniele CiprìRegista, direttore della fotografia, sceneggiatore e montatore palermitano, ha lavorato per diversi anni in coppia con Franco Maresco. Ciprì e Maresco hanno creato e diretto per Rai 3 la serie tv cult Cinico Tv oltreché programmi quali I Migliori Nani della Nostra Vita e Ai Con- fini della Pietà. Assieme hanno anche diretto film e documentari, tra i quali i lungometraggi Lo zio di Brooklyn, Totò che visse due volte, Il ritorno di Cagliostro e Come inguaiammo il cinema italiano – La vera storia di Franco e Ciccio.

Dopo il “divorzio” del duo artistico, Ciprì ha seguito, principalmente, il doppio binario di regista e direttore della fotografia. Come regista ha realizzato il documentario Era una volta, dedicato al grande puparo Mimmo Cuticchio ed il film È stato il figlio, vincitore alla Mostra del Cinema di Venezia 2012 del premio per la fotografia dello stesso Ciprì.

 
Roberto Nisi Stampa E-mail

Roberto NisiHa frequentato la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di Bologna, Corso di Laurea in DAMS settore Spettacolo.
Nel 2002 si diploma con onori al Corso di Regia al Drama Studio London.
Critico teatrale e cinematografico collabora negli anni con numerosi quotidiani, periodici e on-line magazine.
Attuale direttore artistico del Festival Corto Dorico, ha lavorato con le Associazioni TiVittori di Serra de'Conti, organizzatrice del Progetto Nottenera, e con il VivaFestival di Macerata. E' stato presidente del Cineclub Rossellini di Ancona.

 
Francesco Amato Stampa E-mail

Francesco AmatoNasce a Torino nel 1978.

Dopo aver realizzato, dal 2001 al 2003 a Bologna, documentari e cortometraggi tra cui “Figlio di penna” (vincitore del Torino Film Festival, Visioni Italiane, in concorso a Cannes), frequenta a Roma il Centro Sperimentale di Cinematografia.

Ma che ci faccio qui!” è il suo film di diploma, il primo film di lungometraggio prodotto all’interno del Centro Sperimentale. Coprodotto da Raicinema, “Ma che ci faccio qui!” esce in 35 copie, distribuito da Istituto Luce, nel settembre 2006, e ci rimane per un mese. Vince premi ad Annecy, il Nice a San Francisco, e viene proiettato in 20 paesi. E’ candidato al David Donatello e ai Globi d’oro come miglior opera prima.

 
Anna Olivucci Stampa E-mail

Docente di “Ripresa cinematografica e montaggio" presso la scuola di Stato e parallelamente docente incaricato presso corsi privati e pubblici di “Linguaggio e tecniche di post-produzione"
Responsabile Progettazione Audiovisiva - Mediateca delle Marche
Responsabile Scientifico Progetto di Catalogazione Beni Audiovisivi - Regione Marche, e formazione professionale dei documentalisti audiovisivi
Membro/Presidente di Giuria di Festival Nazionali video e cinematografici
Dal 1990 si occupa di identità territoriale e cinema e successivamente diviene Responsabile di Marche Film Commission
Vicepresidente del Coordinamento Nazionale delle Film Commission italiane IFC
Membro del Comitato Scientifico dell’IFF International Film Festival di Ischia, unico festival dedicato al Location Placement ed al Cineturismo

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2

Friends Online