“Il linguaggio del cinema è una questione morale”

— Jean-Luc Godard

Home Corsi Corso Scrittura Audiovisivo
Corso di Scrittura per l'Audiovisivo Stampa E-mail

La sesta edizione del corso inizierà a Ottobre 2019


Coordinatore di corso:

Damiano Bruè - Claudio Balboni

Docenti

Gianluca Arcopinto
Claudio Balboni
Andrea Bassi
Damiano Bruè
Luigi di Capua
Irene Dionisio
Daniele Gaglianone
Damiano Giacomelli
Emanuele Mochi
Valia Santella
Francesco Trento

Assistente di corso
Blerdi Fatusha

Obiettivi del corso

Il corso di scrittura per l’audiovisivo vuole dotare gli studenti di competenze e strumenti di lavoro necessari per affacciarsi al mondo della produzione cinematografica, televisiva e web. Durante lo svolgersi delle lezioni si alterneranno fasi pratiche legate alla scrittura di progetti di cortometraggio e lungometraggio a fasi teoriche mirate a una migliore comprensione della scrittura per il grande, piccolo e piccolissimo schermo, per i media tradizionali e per le nuove piattaforme.

sceneggiatura

Calendario biennale

390 ore complessive:
- 300 ore di lezioni frontali e seminari (week end tra Ottobre e Giugno 2020)
- 30 ore di lavorazione corto di diploma (Giugno/Luglio 2020)
- 60 ore di sviluppo, casting e organizzazione progetti secondo anno (week end tra Ottobre e Dicembre 2020)

Il diploma del primo anno costituisce titolo preferenziale per proporre sceneggiature agli ex studenti di Filmaking e partecipare alla realizzazione dei loro cortometraggi, con l'attrezzatura dell'istituto.

Il corso è a numero chiuso (max 14 allievi). Il numero minimo di attivazione è di 6 iscritti.
Per l'ammissione è obbligatorio partecipare a un colloquio frontale, teso a individuare interessi e aspettative del candidato.

A conclusione verrà rilasciato un diploma di corso.

Costi

La quota d'iscrizione al corso è di 1.800 euro, da pagare in 4 rate (900 euro all'iscrizione, 300 euro entro il 1 Gennaio 2020, 300 euro entro il 1 Marzo 2020, 300 entro il 1 Maggio 2020). Oltre alla partecipazione alle lezioni ordinarie, ai seminari e alle attività pratiche previste, la quota comprende l'utilizzo dell'attrezzatura tecnica delle Officine per scopi didattici, la fornitura di dispense e materiale di cancelleria.

Programma

La figura dello Sceneggiatore
Ruoli e professionalità nel reparto sceneggiatura
Rapporto con le altre professionalità
Elementi di scrittura collettiva

Linguaggio cinematografico
Il punto di vista
Spazio e tempo
Analisi di film e stili
Il genere. Breve analisi di regole e linee guida.

L'idea per un film
Raccontare una storia per parlare del mondo
Gestione del tema
Obiettivo Tematico

Un film in quattro frasi; soggetto; scaletta; trattamento
La sceneggiatura – Prassi e modelli
Beat, scena, sequenza 
Tempo e Ritmi

Struttura. Varie forme e applicazioni
Il paradigma; i tre atti: punti di svolta, MP e pinze
Trame e sottotrame

Il personaggio
Antefatto
Il mondo del personaggio
Obiettivo manifesto e obiettivo nascosto
Caratterizzazione ed empatia
Costruzione del conflitto
Fatal Flow

Seminare per raccogliere
Coerenza e credibilità nell'azione
I dialoghi – Consigli ed esercitazioni pratiche

Il Viaggio dell'eroe

La riscrittura – Verifiche e revisione
Diritto d'autore  
Pitching
Ipotesi per nuovi canali di distribuzione

Scrittura corto o lungometraggio individuale
(nell'arco di tutto l'anno)

Scrittura cortometraggio di gruppo (per film collettivo di diploma)

I diversi corsi, portati avanti in contemporanea, avranno, nel corso dell'anno, più momenti di intersezione e di collaborazione, coincidenti con la realizzazione di prodotti audiovisivi mirati. In particolare, al termine di ogni anno, gli allievi realizzeranno un cortometraggio, interamente prodotto dall'istituto. Nella prima fase, verrà scelto uno dei soggetti proposti dagli allievi di sceneggiatura. Da quel momento, tutto il gruppo di scrittura lavorerà per sceneggiare la storia. Una volta terminato, il testo sarà consegnato al gruppo di regia, che lavorerà sulla messa in scena, in collaborazione con i potenziali interpreti e i reparti tecnici. Seguiranno riprese e montaggio, in cui gli insegnanti faranno da supervisori al lavoro reale, svolto dagli alunni.

 

Friends Online